Milano, 15 set. (LaPresse) – “Finché non si comincerà a sparare, sarà sempre peggio”. È quanto scriveva un mese prima dell’omicidio di Youns El Boussettaoui il neo assessore alla sicurezza del comune di Voghera Giancarlo Gabba alla sindaca Paola Garlaschelli e ai colleghi di maggioranza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata