Roma, 15 set. (LaPresse) – Mario Draghi tra i 100 del Time: il premier è l’unico italiano a essere inserito, nella sezione dei ‘leaders’, nell’elenco delle 100 personalità selezionate dalla rivista statunitense. Il profilo è affidato a Janet Jellen, segretaria del tesoro Usa. “I discorsi dei banchieri centrali non sono in genere molto stimolanti, ma le osservazioni di Mario Draghi a Londra nel luglio 2012 sono state un’eccezione – ricorda Yellen – Ha dichiarato notoriamente che la Banca centrale europea avrebbe ‘fatto tutto il necessario per preservare l’euro’, cosa che, ovviamente, ha fatto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata