Roma, 10 set. (LaPresse) – “Sull’Afghanistan due settimane fa ho detto che avremo valutato i talebani dai fatti e non dalle parole. E i fatti sono ampiamente scoraggianti”. Così il Ministro degli Esteri e della cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, in occasione della presentazione a Roma del ‘Libro Blu 2020’ dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (Adm). Il ‘Libro Blu’ è il report annuale dei risultati operativi che l’Agenzia ha conseguito e delle azioni messe in campo negli ambiti di competenza. “Oggi posso dire che la pressione migratoria non è ancora iniziata – aggiunge –. La nostra grande preoccupazione adesso è che il rischio del conflitto interno, legato anche al rischio terrorismo, non provochi un collasso del paese, trasformando l’Afghanistan in uno stato fallito”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata