Roma 10 set. (LaPresse) – L’11 settembre “è una data che definisce da sola un evento e costituisce un punto di svolta della storia. La sua attualità a distanza di due decenni è sotto gli occhi di tutti”. Lo ha detto il presidente del Senato Elisabetta Casellati alla cerimonia per i 20 anni dall’11 settembre a Palazzo Giustiniani. “Mi ha colpito la similitudine tra” I corpi caduti dalle Torri Gemelle e i corpi degli afghani che cadevano dai carrelli degli aerei. Dopo tutto questo tempo la nostra impressione è ancora quella di trovarci sospesi sull’orlo dell’abisso e noi Occidente torniamo a porci le stesse domande, a chiederci come difendere le nostre libertà e come preservare il mondo basato sui diritti fondamentali. Oggi non è solo un giorno di ricordo ma anche un giorno di riflessione”, ha aggiunto Casellati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata