Milano, 9 set. (LaPresse) – A seguito della decisione del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese di immunizzare i migranti che giungono in Italia, sin dal momento dell’ingresso nel territorio nazionale, la Struttura Commissariale per l’emergenza Covid-19, diretta dal generale Francesco Paolo Figliuolo, ha avviato a partire da oggi sull’isola di Lampedusa la campagna vaccinale, nell’ambito della quale, a fianco dell’ASP di Palermo, delle forze dell’ordine e della Croce Rossa Italiana, sono stati attivati 2 minihub presidiati da altrettanti team sanitari, costituiti da ufficiali medici e sottufficiali infermieri dell’Esercito, affiancati da personale di supporto logistico-amministrativo. Lo fa sapere la struttura commissariale in una nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata