Milano, 9 set. (LaPresse) – Dalle prime ore la polizia di Stato sta eseguendo perquisizioni domiciliari e informatiche a carico di appartenenti al mondo no vax che, tramite un gruppo Telegram, hanno manifestato intenti violenti da mettere in atto in occasione di pubbliche manifestazioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata