Los Angeles (California, Usa), 8 set. (LaPresse/AP) – Il padre di Britney Spears ha chiesto di porre fine alla tutela legale che ha controllato la vita e il denaro della cantante per 13 anni. James Spears ha presentato la sua richiesta alla Corte superiore di Los Angeles, negli Usa. “Come il signor Spears ha detto più e più volte, tutto ciò che vuole è ciò che è meglio per sua figlia”, afferma il documento. “Se la signora Spears vuole porre fine alla tutela e crede di poter gestire la propria vita, il signor Spears crede che dovrebbe avere questa possibilità”, si trova ancora scritto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata