Mosca (Russia), 8 set. (LaPresse/AP) – Almeno due persone sono morte e altre cinque sono rimaste ferite in un’esplosione causata da una fuga di gas in un condominio fuori Mosca, in Russia. Lo hanno riferito le forze dell’ordine. L’edificio di nove piani si trova a Noginsk, a 50 chilometri a est dalla capitale. L’esplosione ha colpito la parte inferiore del palazzo, in particolare tre piani e ha danneggiato circa 30 appartamenti. Le autorità locali hanno evacuato 170 persone dall’edificio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata