Milano, 8 set. (LaPresse) – A Milano, in caso di ballottaggio, “Per l’orizzonte politico che stiamo coltivando, anche a livello nazionale è chiaro che per noi dialogare con una politica di destra, che anche in piena pandemia ha dimostrato di essere un po’ deficitaria o comunque di non riuscire a inquadrare gli obiettivi fondamentale del Paese,  è un po’ difficile”. Così il presidente del M5S Giuseppe Conte a margine di un’iniziativa a sostegno della candidata sindaca Layla Pavone. “Vediamo anche in questi giorni atteggiamenti che mi lasciano molto perplesso”, ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata