Bruxelles, 8 set. (LaPresse) – Il governo italiano avrebbe violato le regole dell’Ue sugli aiuti di Stato quando ha concesso 900 milioni di euro in prestiti di salvataggio ad Alitalia nel 2017. Sarebbe questo il verdetto dell’Unione europea, riportato dal Financial Times, che cita fonti vicine al dossier.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata