Wichita (Kansas, Usa), 7 set. (LaPresse/AP) – Un morto e sette feriti in una sparatoria, avvenuta in mattinata in un locale di Wichita, nel Kansas. Secondo le fonti ufficiali, la polizia sta cercando il colpevole, un uomo di 20 anni. La sparatoria è avvenuta intorno a mezzanotte e mezza (ore 7.30 di Roma) all’Enigma Club & Lounge, secondo quanto riportato dal capitano della polizia Wendell Nicholson. Gli investigatori ritengono che un uomo che era stato buttato fuori dal club, sia poi tornato con un’arma da fuoco. Poi l’uomo avrebbe sparato contro i proprietari del locale dal marciapiede. L’emittente televisiva KSN ha riferito che un un 30enne sarebbe morto per le ferite riportate. Le autorità non hanno reso pubblici né il nome dell’uomo ucciso né quelli dei sette feriti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata