Roma, 7 set. (LaPresse) – “Riguardo al tema dei test salivari credo anche io che sia la via e debba essere esteso oltre le scuole sentinella”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, in audizione davanti alla commissione Cultura della Camera. Il ministro ha specificato poi che la questione attiene alla struttura del commissario Figliuolo “che posso solo ringraziare per il suo lavoro”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata