Roma, 7 set. (LaPresse) – “Dal 13 settembre sul computer del preside, e solo su quello, ci sarà la lista con il bollino rosso o verde. Così si evitano le file e l’umiliante idea del ‘chi si e chi no’. E’ un buon metodo”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, in audizione davanti alla commissione Cultura della Camera in merito al controllo del Green pass per il personale scolastico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata