Roma, 7 set. (LaPresse) – “Mi auguro che sulla questione dell’obbligo vaccinale non si arrivi a un muro contro muro”. Lo ha detto il presidente di Confindustria Carlo Bonomi nel corso di una conferenza stampa al termine dell’undicesimo forum tra Confindustria e la tedesca Bdi. Bonomi ha comunque ribadito che i costi del tampone obbligatorio “non sia a carico delle imprese”, che in questi mesi “hanno fatto forti investimenti per mettere in sicurezza i luoghi di lavoro”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata