Milano, 7 set. (LaPresse) – “I rapporti tra Italia e Cina hanno una profonda base storica” e i due Paesi “cooperano con un approccio win-win. Sul piano culturale le due nazioni si ammirano e nelle difficoltà si aiutano l’un l’altra”, ha detto il presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping, al colloquio telefonico tra Xi e il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi. Lo riporta l’agenzia di stampa cinese Xinhua. Il presidente cinese ha anche rilanciato il ruolo della Belt and Road Iniative, la nuova via della seta, per la cooperazione tra i due paesi. Xi ha inoltre espresso la necessità di un sostegno reciproco delle due nazioni per l’anno del turismo e della cultura italo-cinese, previsto per il 2022, e per le Olimpiadi invernali di Pechino e di Milano 2026.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata