Roma, 7 set. (LaPresse) – “Dai sopralluoghi che ho svolto e come mi hanno confermato gli interlocutori della cooperazione allo sviluppo sul campo, almeno per il momento, dal punto di vista dei flussi migratori la situazione rimane sotto controllo, ma il rischio è che la crisi economica e alimentare, anche in vista dell’inverno, possa innescare flussi più ampi”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio nell’informativa al Senato sull’Afghanistan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata