Doha (Qatar), 7 set. (LaPresse/AP) – Il segretario di Stato statunitense, Antony Blinken, ha fatto sapere che il dipartimento sta lavorando con i talebani per facilitare ulteriori voli charter da Kabul per le persone che intendono lasciare l’Afghanistan. Blinken ha parlato in una conferenza stampa congiunta con i massimi diplomatici e funzionari della difesa del Qatar, dove ha detto che gli Usa sono stati in contatto con i talebani “nelle ultime ore” per elaborare accordi sui voli dalla capitale afghana. I talebani, ha detto Blinken, hanno assicurato un passaggio sicuro per tutti coloro che cercano di lasciare il Paese con documenti di viaggio adeguati. Ha aggiunto che Washington ritiene siano ancora circa 100 i cittadini statunitensi che vogliono lasciare l’Afghanistan, dopo che il dipartimento di Stato aveva precedentemente stimato fossero tra 100 e 200.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata