Milano, 6 set. (LaPresse) – “Chi non è vaccinato non è protetto” motivo per cui, nel caso l’Austria dovesse ricorrere a nuovi lockdown causa Covid, le eventuali chiusure riguarderanno solo chi non si è vaccinato. A dirlo il cancelliere austriaco Sebastian Kurz nel corso di un’intervista all’emittente Orf. “Certamente non ci saranno più lockdown per le persone che sono state vaccinate”, ha detto Kurz precisando che la chiusura totale del Paese a causa del Covid “non ci sarà più”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata