Parigi (Francia), 6 set. (LaPresse/AP) – L’attore francese Jean-Paul Belmondo è morto a 88 anni. La sua morte è stata confermata lunedì dall’ufficio del suo avvocato, Michel Godest. La carriera di Belmondo è durata 50 anni. Belmondo, che ha incarnato negli anni ’60 un nuovo tipo di star maschile caratterizzato da pura virilità piuttosto che dal classico bell’aspetto, è apparso in più di 80 film e ha lavorato con una varietà di importanti registi francesi, da Francois Truffaut a Claude Lelouch.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata