Milano, 6 set. (LaPresse) – I combattenti della resistenza hanno affermato di essere ancora presenti in “tutte le posizioni strategiche” e di “continuare a combattere”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata