Milano, 5 set. (LaPresse) – Ha scelto la Vuelta forse perchè ha segnato il momento più alto della sua carriera: a soli 31 anni Fabio Aru ha annunciato il ritiro (si spera momentaneo) dal ciclismo professionistico. “Per ogni corridore arriva un momento nella sua carriera in cui sa che è il momento di fermarsi. E’ diverso per ogni corridore, ma per me questa sensazione è arrivata adesso”, ha dichiarato il campione sardo in un comunicato della sua squadra il Team Qhubeka NextHash.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata