Torino, 5 set. (LaPresse) – “Oggi missione in Qatar, da tempo ormai centro nevralgico delle relazioni di tutto il mondo con l’Afghanistan. Dobbiamo continuare a lavorare su quattro fronti: lotta al terrorismo; accoglienza e sostegno ai civili afghani; corridoi umanitari tramite Paesi terzi; supporto alle organizzazioni umanitarie sul posto. Punti cardine che sono stati anche al centro dei colloqui che ho avuto ieri in Uzbekistan e Tajikistan con i rappresentanti delle Istituzioni locali. La lotta al terrorismo rimane fondamentale: c’è in ballo la sicurezza dell’Afghanistan, ma anche di tutta l’Ue, e non possiamo permetterci di abbassare la guardia”. Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata