Roma, 3 set. (LaPresse) – “Diciassette Regioni risultano classificate a rischio moderato”. È quanto si legge nella bozza di report settimanale sull’andamento dei contagi da Covid-19. Si tratta di Sicilia, Veneto, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, oltre alle province autonome di Bolzano e Trento. “Le restanti 4 regioni”, ovvero Sardegna, Toscana, Umbria e Valle d’Aosta, “risultano classificate a rischio basso”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata