Milano, 2 set. (LaPresse) – “Ora, dopo una ripresa estiva, quello che è più importante dal mio punto di vista è da un lato programmare la stagione invernale, quindi fare ripartire in sicurezza gli impianti e tutta la filiera, dall’altro aprire corridoi importanti dell’outgoing, cioè Maldive, Seychelles, eccetera, perché il turismo è anche andare all’estero”. Lo ha detto a LaPresse il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata