Roma, 2 set. (LaPresse) – C’è stato qualcuno che è stato concludente in questa esperienza in Afghanistan? Indubbiamente l’Ue è stata abbastanza assente”. Così il premier, Mario Draghi, in conferenza stampa dopo il Cdm, rispondendo alle domande dei cronisti. “Su certi piani è stata assente perché non è organizzato per questo, ma sul piano umanitario, ad esempio, è stata presente”, aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata