Milano, 1 set. (LaPresse) – Da oggi per viaggi, scuola e università servirà il green pass, con l’entrata in vigore delle norme previste dal decreto approvato dal governo all’inizio di agosto. Per quanto riguarda i treni, ad esempio, la certificazione verde è obbligatoria per salire a bordo dei convogli a lunga percorrenza. Non serve invece per regionali e interregionali. Nelle scuole, gli alunni potranno tamponarsi a prezzo calmierato fino al 30 settembre, 8 euro per gli under 18 e 15 per gli altri. Obbligatorio esibire la certificazione verde, invece, per il personale docente e scolastico. Pass richiesto per tutti nelle università.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata