Bruxelles, 1 set. (LaPresse) – Il Centro europeo per la prevenzione delle malattie e Controllo (Ecdc) ha fatto sapere che, sulla base delle prove attuali, non è urgente somministrare dosi di richiamo di vaccini a individui completamente vaccinati nella popolazione generale. E’ quanto risulta da un rapporto tecnico pubblicato oggi. La relazione rileva inoltre che dovrebbero già essere prese in considerazione dosi aggiuntive per le persone con un sistema immunitario gravemente indebolito come parte della loro vaccinazione primaria, se non raggiungono un livello adeguato di protezione dalla vaccinazione primaria standard.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata