Lucedale (Mississippi, Usa) Roma, 31 ago. (LaPresse/AP) – Due persone sono morte e almeno altre 10 sono rimaste ferite dopo il crollo di un’autostrada in Mississippi lunedì notte, dovuta probabilmente alle piogge torrenziali scatenate dall’uragano Ida. L’incidente è avvenuto lungo l’autostrada 26 nella contea di George, a circa 96 chilometri a nord-est di Biloxi, dove sia le corsie est che quelle in direzione ovest sono crollate. Il crollo ha interessato un tratto lungo dai 15 ai 18 metri e profondo dai 6 ai 9 metri. Sette i veicoli coinvolti nell’incidente. Alcune auto sono accatastate l’una sull’altra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata