Kabul (Afghanistan), 30 ago. (LaPresse/AP) – Sono scoppiati colpi di arma da fuoco celebrativi a Kabul, capitale dell’Afghanistan, che segnano la fine simbolica di 20 anni di guerra. Lo ha annunciato ad Associated Press una guardia talebana all’aeroporto. È successo dopo che hanno spiccato il volo gli ultimi aerei statunitensi. Hemad Sherzad, un combattente talebano di stanza all’aeroporto, ha detto che gli ultimi cinque aerei statunitensi sono partiti intorno a mezzanotte. Ciò segnerebbe la fine di un enorme ponte aereo che ha permesso a più di 116mila persone di partire da quando i talebani sono tornati al potere due settimane fa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata