Milano, 30 ago. (LaPresse) – “Posso dirvi che il presidente ha chiarito ai suoi comandanti che non dovrebbero fermarsi davanti a nulla per far pagare all’Isis la morte dei membri del servizio americano all’aeroporto di Kabul”. Così Jen Psaki, portavoce dell’inquilino della Casa Bianca, Joe Biden, parlando con i giornalisti, secondo quanto riporta la Cnn.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata