Milano, 29 ago. (LaPresse) – “È difficile capire come sia nato l’incendio, probabilmente dai piano alti e poi si è diffuso a tutto il palazzo. Una ventina di persone sono uscite indenni” e “al momento non abbiamo segnalazioni ne di vittime ne di feriti”. Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che si è recato in via Antonini dopo l’incendio del grattacielo. “Adesso i vigili del fuoco stanno sfondando tutte le porte per verificare se qualcuno è rimasto dentro. Siamo positivi che ci sia stato abbastanza tempo per uscire, ma finche questo controllo non viene ultimato non possiamo fare ipotesi”, ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata