Milano, 29 ago. (LaPresse) – Per quanto riguarda la riforma degli ammortizzatori sociali, “siamo in attesa di chiarire alcuni temi che sono emersi dal confronto con le parti sociali e, sulla base di questo, di discutere col Mef quali saranno disponibili. Non c’è mai stato uno scaricabarile. C’è stata la volontà di anticipare un lavoro, perché ritengo che rispetto ad altri temi questo abbia una priorità assoluta nel momento in cui il Paese riparte e affronta delle trasformazioni e dei cambiamenti”. Lo ha detto il ministro del Lavoro e delle politiche sociali, Andrea Orlando, a margine della Festa dell’Unità di Modena.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata