Città del Vaticano, 28 ago. (LaPresse) – “Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Broome Australia, presentata da monsignor Christopher Alan Saunders e ha nominato Amministratore Apostolico sede vacante della medesima Diocesi monsignor Michael Henry Morrissey, Vescovo di Geraldton”. Lo comunica il bollettino della Santa Sede. Saunders era finito al centro di uno scandalo per le indagini della polizia australiana per una sua presunta cattiva condotta sessuale. Gli inquirenti, poi, hanno scelto di non attivare un’azione penale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata