Milano, 27 ago. (LaPresse) – Circa 2.000 persone in fuga dall’Afghanistan saranno trasferite, in questi giorni, al Coe – Centro operativo emergenze della Croce rossa italiana ad Avezzano (L’Aquila). L’operazione è sotto il coordinamento della Protezione civile e in collaborazione con il Ministero della Difesa. Gli arrivi sono cominciati ieri sera e continueranno sia nella giornata di oggi che nei prossimi giorni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata