Albany (New York, Usa), 25 ago. (LaPresse/AP) – La nuova governatrice di New York Kathy Hochul ha riconosciuto che i morti di Covid-19 nello stato sono stati circa 12mila in più rispetto alle stime ufficiali rese note dal suo predecessore Andrew Cuomo, dimessosi dopo le accuse di molestie sessuali da parte di undici donne. Il bilancio dei morti nello Stato è ora salito a quota 55.395 dall’inizio della pandemia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata