Roma, 24 ago. (LaPresse) – Il comitato per i medicinali umani dell’Ema (Chmp) ha adottato raccomandazioni che aumenteranno la capacità di produzione e la fornitura dei vaccini contro il Covid-19 di Pfizer/BioNTech e Moderna nell’Ue. Ne dà notizia l’Ema in una nota. Il Chmp ha approvato un ulteriore sito produttivo per la produzione di Comirnaty, il vaccino sviluppato da BioNTech e Pfizer. Il sito, situato a Saint Rémy sur Avre, in Francia, è gestito da Delpharm e produrrà il prodotto finito. Consentirà di fornire circa 51 milioni di dosi aggiuntive nel 2021. L’Ema ha inoltre approvato una nuova linea di produzione presso il sito di produzione di BioNTech a Marburg, in Germania, che aumenta la capacità di produzione del principio attivo di circa 410 milioni di dosi nel 2021. Il Chmp ha inoltre approvato un ulteriore sito produttivo per la produzione di Spikevax, il vaccino Covid-19 sviluppato da Moderna. Il sito, situato a Bloomington, Indiana, Stati Uniti (USA), è gestito da Catalent. Il sito eseguirà la produzione del prodotto finito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata