Roma, 24 ago. (LaPresse) – Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, questa mattina ad Amatrice ha incontrato una delegazione di familiari delle vittime del terremoto. Il Presidente del Consiglio ha ascoltato con grande attenzione e partecipazione le loro parole. “Se oggi sono qui è perché lo Stato vi è vicino. In passato è stato lento ma adesso la situazione è diversa: i lavori di ricostruzione stanno procedendo più velocemente. Sono oggi qui a portarvi fiducia e l’impegno del Governo”, ha detto il Presidente Draghi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata