Roma, 24 ago. (LaPresse) – “Dopo che gli americani avranno lasciato l’aeroporto di Kabul, la data ipotizzata per ora è a fine mese, non sarà comunque possibile, né per noi né per alcun Paese dell’Alleanza, mantenere una qualunque presenza”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in audizione alle Commissioni riunite Affari Esteri e Difesa di Camera e Senato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata