Roma, 22 ago. (LaPresse) – “Con Next Generation EU, fortemente sostenuto dall’Italia, l’Unione europea ha superato l’approccio rigorista e abbracciato un’impostazione solidale, di corresponsabilità di ogni Stato membro nei confronti dell’Europa e delle nuove generazioni”. Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo al Meeting di Rimini. “L’Italia è tra i primi Paesi ad aver ottenuto l’approvazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza e ad aver ricevuto, a fine luglio, un primo finanziamento per quasi 25 miliardi di euro – aggiunge -. Per onorare l’impegno assunto di utilizzare efficacemente queste risorse, proseguiremo nel percorso serrato di investimenti e riforme appena iniziato”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata