Roma, 22 ago. (LaPresse) – “La situazione fuori dall’aeroporto di Kabul è molto complicata, c’è una folla di circa 15mila persone che si assiepa lungo i cancelli e non consente il passaggio di coloro che devono entrare e viaggiare”. Lo dice ai microfoni del Tg4 il senior civilian representative in Afghanistan per la Nato ed ex ambasciatore italiano in Pakistan, Stefano Pontecorvo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata