Roma, 22 ago. (LaPresse) – “La gravità di questa situazione rende ineludibile un raccordo ancora più stretto con i nostri alleati, a favore del popolo afgano e delle conquiste fatte finora. Vista la difficoltà che stiamo vivendo, dobbiamo rafforzare la nostra alleanza occidentale e non metterla in discussione, altrimenti ci indeboliremo tutti”. Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo al Meeting di Rimini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata