Roma, 21 ago. (LaPresse) – “L’obiettivo è rafforzare il governo Draghi nel cammino verso il taglio della burocrazia, della diminuzione delle tasse e delle riforme, in contrapposizione a Pd e 5Stelle che pensano a una tassa patrimoniale e allo ius soli”. È quanto si legge in una nota congiunta di Silvio Berlusconi e Matteo Salvini, al termine della colazione di lavoro a Villa Certosa tra i due leader, che segue l’incontro di ieri sera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata