Roma, 20 ago. (LaPresse) – “Nel tempo che viviamo i cambiamenti si fanno sempre puiù accelerati e sempre più interdipendenti. Il mondo globale viene percepito e diviene, in realtà, sempre più piccolo. Le distanze si accorciano, comunichiamo online con immediatezza. Non soltanto parole e immagini, ma speranze e paure, modelli di vita e comportamenti sociali”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo messaggio in occasione dell’inaugurazione del Meeting 2021 di Rimini di Comunione e liberazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata