Roma, 19 ago. (LaPresse) – “Un conto è interagire con i talebani per il ponte aereo. Un conto sarà dopo. L’Italia non dialoga con i terroristi ne con chi compie crimini contro l’umanità. Non cambieremo idea per una conferenza stampa mentre i talebani sparano su nuclei resistenti e le donne sono terrorizzate”. Lo scrive su Twitter la capogruppo del Pd in commissione Esteri alla Camera, Lia Quartapelle.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata