Milano, 18 ago. (LaPresse) – Continua l’impegno congiunto dell’associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi), Comunità del mondo arabo in Italia (Co-mai),l’unione medica euro mediterranea(UMEM) e il Movimento internazionale Transculturale interprofessionale Uniti per Unire (UXU) a favore del popolo afgano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata