Perugia, 17 ago. (LaPresse) – È stato ritrovato morto nel pomeriggio di oggi il 43enne di Foligno, in provincia di Perugia, di cui si erano perse le tracce da una settimana. Lo hanno reso noto i familiari attraverso una nota diffusa su Facebook. Nelle ultime ore, la comunità folignate si era attivata direttamente per rafforzare le ricerche dell’uomo, di cui non si avevano notizie da martedì 10 agosto, secondo quanto riferito dalla sorella. La denuncia della sua scomparsa era scattata giovedì. Il cadavere è stato trovato nel lungofiume di Foligno intorno alle ore 16. Alcuni passanti, insospettiti dalla presenza di una bicicletta, hanno chiesto l’intervento dei carabinieri che, giunti sul posto, hanno effettuato la drammatica scoperta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata