Milano, 15 ago. (LaPresse) – È appena decollato dall’aeroporto di Kabul, come annunciato dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio, un KC 767 dell’Aeronautica Militare che riporterà in Italia personale diplomatico che era stanziato nella capitale afghana e alcuni ex collaboratori afghani. L’aereo dovrebbe atterrare all’aeroporto di Fiumicino nella mattinata di domani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata