Milano, 13 ago. (LaPresse) – “È stato un fulmine a ciel sereno, siamo tutti ancora sconvolti: siamo distrutti dal dolore, è una perdita enorme per noi, per i suoi familiari e per chi gli ha voluto bene ma anche per il mondo. Era una persona che rendeva il mondo un posto migliore, continueremo sulla strada che ci ha insegnato”. Così a LaPresse Rossella Miccio, presidente di Emergency, commentando molto commossa la notizia della scomparsa di Gino Strada, morto all’età di 73 anni. “Ci eravamo sentiti l’altro ieri, stava benissimo: era in vacanza a riposarsi un po'”, ha precisato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata