Roma, 12 ago. (LaPresse) – Con la Calabria salgono a cinque le regioni italiane contrassegnate in rosso nella mappa aggiornata del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. Le altre sono Toscana, Marche, Sicilia e Sardegna. In verde ci sono Molise e la provincia autonoma di Bolzano, mentre il resto della penisola è in giallo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata