Napoli, 11 ago. (LaPresse) – È stato riaperto alle 11,15 il tratto autostradale dell’A3, chiuso per l’incendio del campo rom di Barra. Lo apprende LaPresse da Autostrade Meridionali. La chiusura si era resa necessaria in via precauzionale. Le auto fino a poco fa dovevano obbligatoriamente uscire a Ponticelli, mentre non era stato necessario chiudere il tratto in direzione Salerno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata